top of page
  • Instagram
  • Facebook
  • Youtube
  • LinkedIn

Lasciate che il vostro sorriso risplenda!

Lasciate che il vostro sorriso risplenda!

  • Instagram
  • Facebook
  • Youtube
  • LinkedIn
Impiallacciature in laminato / E-Max
Corone e ponti in zirconio
Protesi fissa in acrilico
Protesi rimovibile in acrilico
Malo/Toronto
Protesi per il russamento / Apnea
Paradenti

La Clinica Dent Glow offre trattamenti di protesi fissa in acrilico - protesi fissa supportata da impianti - protesi fissa ibrida a Izmir, Turchia

Fixed implant treatment in izmir, turkey

Le sovradiagnosi fisse in acrilico richiedono l'inserimento di impianti dentali nell'osso mascellare per sostenere la protesi. Per garantire la sicurezza degli impianti, la densità ossea della mascella deve essere sufficiente.

Densità ossea sufficiente:

Le sovradiagnosi fisse in acrilico possono essere una buona opzione per le persone che hanno perso più denti o tutti i denti e sono alla ricerca di una sostituzione stabile e funzionale. I candidati ideali per le sovradiagnosi fisse in acrilico hanno in genere:

3. Chi è candidato a una protesi fissa in acrilico?

I candidati alle protesi fisse in acrilico devono avere una buona salute orale, priva di malattia parodontale attiva o di altri problemi dentali che potrebbero compromettere il successo dell'intervento implantare.

Buona salute orale:

Alcune condizioni mediche, come il diabete non controllato o i disturbi autoimmuni, possono influenzare il processo di guarigione e aumentare il rischio di fallimento dell'impianto.

Nessuna condizione medica che interferisca con la guarigione:

È importante che i candidati abbiano aspettative realistiche sul processo e sul risultato delle protesi fisse in acrilico, compresi i potenziali rischi e limiti.

In definitiva, il modo migliore per determinare se le protesi fisse in acrilico sono adatte a voi è quello di consultare un professionista del settore dentale che possa valutare le vostre esigenze individuali e raccomandare un piano di trattamento.

Aspettative realistiche:

Sebbene le overdenture fisse in acrilico presentino molti vantaggi, vi sono anche alcuni svantaggi da considerare. Questi includono:

5. Quali sono gli svantaggi delle sovradiagnosi acriliche fisse?

Il processo per ottenere overdenture fisse in acrilico richiede un intervento di chirurgia orale per inserire gli impianti nell'osso mascellare. Questa operazione può essere scomoda e può richiedere un periodo di guarigione significativo.

Chirurgia:

Le overdenture fisse in acrilico possono essere costose, soprattutto se sono necessari più impianti.

Costo:

Le overdenture fisse in acrilico richiedono una manutenzione e una pulizia regolari per garantire che rimangano funzionali e confortevoli. Ciò può comportare l'uso di strumenti e tecniche speciali, che alcuni possono trovare impegnativi.

Manutenzione:

Se da un lato gli impianti aiutano a prevenire la perdita di tessuto osseo nella mascella, dall'altro possono contribuire alla perdita di tessuto osseo nel corso del tempo se l'igiene non viene curata. Ciò può comportare cambiamenti nella forma della mascella e rendere più difficile mantenere una protesi confortevole e funzionale.

Perdita ossea:

Come ogni intervento chirurgico, esiste il rischio di complicazioni associate alle overdenture fisse in acrilico, come infezioni, fallimento dell'impianto o danni ai nervi.

Possibili complicazioni:

Una volta che la protesi è fissata agli impianti, la flessibilità per regolare la posizione dei denti della protesi è limitata. In generale, sebbene le overdenture fisse in acrilico offrano molti vantaggi, è importante considerare attentamente i potenziali svantaggi e lavorare con un odontoiatra esperto per determinare se questa opzione è adatta a voi.

Opzioni di regolazione limitate:

7.  Domande Frequenti | Protesi Fissa in Acrilico

Quanti impianti dentali sono necessari per le protesi fisse in acrilico?

Il numero di impianti dentali necessari per le protesi fisse in acrilico può variare a seconda delle esigenze individuali del paziente e della quantità di osso disponibile nella mascella. In genere, si utilizzano da quattro a sei impianti per sostenere un'intera arcata dentaria, mentre per sostenere una protesi parziale si possono utilizzare da due a quattro impianti.

Le sovradiagnosi fisse in acrilico sono rimovibili?

Le sovradiagnosi fisse in acrilico non sono progettate per essere rimosse dal paziente. Vengono fissate in modo permanente grazie a monconi fissati agli impianti dentali nell'osso mascellare.

Quanto tempo occorre per ottenere una protesi fissa in acrilico?

Il processo per ottenere una protesi fissa in acrilico può durare diversi mesi, in quanto prevede più fasi di trattamento, tra cui la chirurgia implantare, la guarigione e l'integrazione degli impianti con l'osso, la realizzazione e il posizionamento della protesi. La tempistica esatta può variare a seconda delle esigenze individuali del paziente e della complessità del trattamento.

Una cura adeguata delle protesi fisse in acrilico è essenziale per garantire che rimangano funzionali, confortevoli e durino il più a lungo possibile. Ecco alcuni consigli per la cura delle protesi fisse in acrilico:

6. Come si cura la protesi fissa in acrilico?

Proprio come i denti naturali, le protesi devono essere spazzolate e passate regolarmente il filo interdentale per rimuovere la placca e le particelle di cibo. Per spazzolare i denti della protesi e l'area gengivale circostante, utilizzare uno spazzolino con setole morbide e un dentifricio non abrasivo. Passare il filo interdentale tra i denti della protesi e intorno ai pilastri utilizzando un filo o uno scovolino interdentale specifico.

Spazzolare e passare regolarmente il filo interdentale:

I normali dentifrici e collutori possono essere troppo abrasivi o dannosi per la dentiera. Utilizzate prodotti specializzati per la pulizia delle dentiere, delicati e studiati per rimuovere batteri e macchie.

Utilizzare prodotti di pulizia specializzati:

I cibi duri o appiccicosi possono danneggiare le protesi o staccarle dai pilastri. Limitatevi a cibi più morbidi e tagliateli in piccoli pezzi per facilitarne l'assunzione.

Evitare cibi duri o appiccicosi:

I controlli regolari dal dentista o dal protesista sono importanti per garantire che le protesi siano in buone condizioni e funzionino correttamente. Nel corso del tempo potrebbe essere necessario regolare o riparare le protesi per mantenerne l'adattamento e la funzionalità.

Visitare regolarmente il dentista:

Una corretta igiene orale è importante per la salute dentale generale e può anche aiutare a prevenire complicazioni con le protesi. Spazzolate regolarmente i denti naturali e le gengive rimanenti, usate il collutorio per eliminare i batteri e mantenete la bocca idratata bevendo molta acqua.

Seguendo questi consigli e lavorando a stretto contatto con il vostro dentista di fiducia, potete assicurarvi che le vostre protesi fisse in acrilico rimangano in buone condizioni e vi forniscano una protesi dentaria comoda e funzionale.

Attenzione all'igiene orale:

Presso la Clinica Dent Glow di Izmir, in Turchia, i nostri dentisti esperti e qualificati offrono un trattamento di sovradiagnosi fissa in acrilico come soluzione per i pazienti che hanno perso alcuni o tutti i denti. Questo trattamento prevede l'inserimento di impianti dentali nell'osso mascellare per fungere da base stabile per una protesi acrilica personalizzata.

A differenza delle tradizionali protesi rimovibili, le sovradiagnosi acriliche fisse sono ancorate agli impianti dentali e offrono maggiore stabilità e comfort. I nostri dentisti esperti utilizzano una tecnologia di imaging 3D avanzata e materiali di alta qualità per creare una protesi acrilica personalizzata che si adatta in modo confortevole e sicuro agli impianti dentali. Lavoriamo con ogni paziente individualmente per creare un piano di trattamento personalizzato che soddisfi le sue esigenze e i suoi obiettivi specifici.

Se siete interessati a saperne di più sul trattamento di protesi fissa in acrilico o su qualsiasi altro trattamento odontoiatrico che offriamo, contattate i nostri dentisti esperti della Dent Glow Clinic per programmare una consultazione. Possiamo aiutarvi a determinare il miglior piano di trattamento per ottenere un sorriso sano, funzionale e bello.

1. Cosa sono le sovradiagnosi acriliche fisse

Le sovradenti fisse in acrilico sono un tipo di protesi dentaria utilizzata per sostituire i denti mancanti. Sono progettate per essere fissate in modo permanente agli impianti dentali o ai denti naturali, fornendo una soluzione sicura e stabile per le persone che hanno perso alcuni o tutti i denti.

Le protesi consistono in una base per protesi totale o parziale in resina acrilica, che viene fissata agli impianti dentali o ai denti naturali con viti o altri tipi di attacchi. La base della protesi è progettata per adattarsi perfettamente ai denti rimanenti o agli impianti dentali e può essere rimossa solo da un dentista.

 

Le sovraprotesi fisse in acrilico sono diverse dalle tradizionali protesi rimovibili, che possono essere tolte e pulite da chi le indossa. Sono anche diverse dai ponti dentali fissi tradizionali, che si basano sui denti naturali per sostenere la protesi. Le sovradenti fisse in acrilico offrono un compromesso tra i due, fornendo la stabilità di un ponte fisso con la possibilità di essere rimosse e pulite da un dentista.

Fixed implant treatment in izmir, turkey

Le sovradiagnosi fisse in acrilico offrono diversi vantaggi rispetto alle tradizionali protesi rimovibili:

2. Qual è il vantaggio della protesi fissa in acrilico?

Le sovradiagnosi fisse in acrilico sono fissate agli impianti dentali o ai denti naturali, fornendo una base stabile e sicura che consente di masticare e parlare in modo più efficiente.

Stabilità:

Poiché non poggiano direttamente sulle gengive come le protesi rimovibili, le sovradiagnosi fisse in acrilico sono generalmente più confortevoli e causano meno irritazioni.

Comfort:

Le sovradiagnosi fisse in acrilico sono una soluzione permanente che non richiede la rimozione per la pulizia o la manutenzione, rendendole più convenienti per molti pazienti.

Convenienza:

Sostenendo l'osso mascellare e prevenendo la perdita ossea, le sovradiagnosi fisse in acrilico possono aiutare a mantenere la salute e l'integrità dei denti naturali rimanenti e a prevenire un'ulteriore perdita di denti.

Miglioramento della salute orale:

Le sovradiagnosi fisse in acrilico sono progettate per avere l'aspetto e la sensazione dei denti naturali, garantendo un aspetto più naturale ed estetico rispetto alle tradizionali protesi rimovibili.

Estetica migliore:

Le overdenture fisse in acrilico sono un tipo di protesi dentaria che prevede il fissaggio dei denti della protesi agli impianti presenti nell'osso mascellare. Questo processo prevede in genere diverse fasi, che possono variare a seconda del singolo caso e delle preferenze del dentista o del protesista che esegue la procedura. Tuttavia, di seguito sono riportate le fasi generali della creazione di un'overdenture fissa in acrilico:

4. Qual è il processo di sovradistruzione fissa in acrilico passo dopo passo?

Il primo passo è un incontro con il dentista o il protesista per discutere della vostra salute dentale e delle opzioni di trattamento. Il dentista esaminerà i denti, le gengive e l'osso mascellare per valutare la salute dentale complessiva e determinare se siete un buon candidato per un'overdenture fissa in acrilico. Potranno anche eseguire radiografie, fotografie e impronte dei denti e delle gengive.

Consultazione ed esame iniziale:

Se siete un buon candidato per un'overdenture fissa in acrilico, il passo successivo è quello di sottoporvi a un intervento di implantologia. Si tratta di inserire nell'osso mascellare dei piccoli perni in titanio (impianti) che si fonderanno con l'osso e serviranno da ancoraggio per i denti della protesi. Il numero di impianti necessari dipende dal numero di denti da sostituire e dalle condizioni dell'osso mascellare.

Chirurgia implantare:

Dopo l'intervento di implantologia, in genere si verifica un periodo di guarigione di alcuni mesi durante il quale gli impianti si fondono con l'osso mascellare in un processo chiamato osteointegrazione. Durante questo periodo, è possibile indossare una protesi provvisoria o rimanere senza denti fino alla completa integrazione degli impianti.

Periodo di guarigione:

Una volta che gli impianti si sono completamente integrati con l'osso mascellare, gli abutment (piccoli pilastri) vengono fissati agli impianti. Questi abutment fungeranno da connettori tra gli impianti e i denti della protesi.

Posizionamento dell'abutment:

Il dentista o il protesista prenderà le impronte dei pilastri e creerà un modello della bocca per progettare e fabbricare la protesi. I denti della protesi sono in genere realizzati in resina acrilica e sono fissati a una struttura metallica o acrilica.

Progettazione e realizzazione di protesi dentarie:

Una volta completata, la protesi viene fissata ai pilastri mediante viti o altri attacchi. La protesi viene quindi regolata per garantire un adattamento confortevole e un morso corretto.

Attacco per dentiera:

Dopo l'applicazione dell'overdenture fissa in acrilico, sarà necessario recarsi dal dentista o dal protesista per i regolari controlli e la manutenzione. Questo può includere la pulizia della protesi e il controllo dell'adattamento e del funzionamento dei denti della protesi e degli impianti.

In generale, il processo per ottenere un'overdenture fissa in acrilico comporta diverse fasi e richiede un'attenta pianificazione e coordinamento tra il paziente e l'équipe odontoiatrica. Tuttavia, molte persone trovano che il risultato sia una protesi dentale confortevole, funzionale ed esteticamente gradevole, in grado di migliorare la loro qualità di vita.

Assistenza successiva:
bottom of page