top of page
  • Instagram
  • Facebook
  • Youtube
  • LinkedIn

Lasciate che il vostro sorriso risplenda!

Lasciate che il vostro sorriso risplenda!

  • Instagram
  • Facebook
  • Youtube
  • LinkedIn
Dental Implants
All on 6 Implant
Zygomatic Implants
Sinus Lifting (Internal / External)
Frenektomy
Gingivectomy / Gingivoplasti
Orthognathic Surgery
Subperiosteal Implants

Izmir, Turchia Trattamento dell'impianto dentale, prezzi-Denti curvi-Implantologia dentale-Tutti su 4 & Tutti su 6 Impianti

dental implants treatments in izmir, turkey

B- Contenuti degli impianti dentali

1. Durante la procedura di impianto dentale

Gli interventi di implantologia dentale si articolano in diverse fasi e durano circa tre mesi. La procedura prevede le seguenti fasi: Valutazione, inserimento dell'impianto dentale, osteointegrazione e sostituzione dell'impianto dentale.

 

Valutazione: Il primo passo sarà quello di esaminare i denti, le gengive e l'osso mascellare. Determinare se l'osso mascellare è sufficientemente sano per sostenere l'impianto dentale è una componente molto importante di questa prima valutazione.

 

* Prima di iniziare il processo di implantologia dentale, se l'osso mascellare è troppo sottile o morbido, può essere consigliato un innesto osseo o un altro intervento. Le gengive non devono presentare malattie parodontali. Spesso la chirurgia degli impianti dentali può essere eseguita in regime ambulatoriale.

 

Inserimento di impianti dentali:

Se si tratta di un impianto dentale endostale, il chirurgo orale incide la gengiva e rivela l'osso mascellare sottostante. L'impianto dentale verrà inserito nei fori ossei profondi da aprire. Fino a quando l'impianto dentale permanente non sarà fissato, è possibile chiudere lo spazio con una protesi temporanea attiva per motivi estetici.

 

Se si tratta di un impianto subperiosteo; l'impianto dentale verrà posizionato sopra o al di sopra invece di praticare un foro nell'osso mascellare.

 

*A prescindere dal tipo di impianto, si può prevedere un certo gonfiore e disagio. Questo può durare alcuni giorni. La maggior parte dei pazienti è consapevole di poter tornare alle normali attività già il giorno successivo all'inserimento di un impianto dentale.

 

 

Osseointegrazione: Dopo l'inserimento dell'impianto dentale, possono essere necessari da due a sei mesi per formare un numero sufficiente di nuove ossa intorno alla vite. L'osteointegrazione, che letteralmente significa "combinazione con l'osso", è il nome di questo processo. Durante l'osteointegrazione, l'osso mascellare naturale rafforza ed espande l'impianto dentale. Ciò lo fissa in posizione e consente alla protesi di fungere da radice del dente.

 

 

 

Nel secondo intervento, il titolo di guarigione verrà rimosso e la base verrà avvitata ai denti avvitati. Il tessuto gengivale verrà quindi modellato intorno all'Abutment. Dopo il posizionamento dell'Abutment, sarà necessario un periodo di tempo per la guarigione delle gengive.

Sostituzione implantare dei denti avvitati: Il dentista prenderà la misura dei denti al termine del processo di guarigione, in modo da preparare i denti o i denti di riserva permanenti. Sono disponibili entrambe le opzioni.

 

*Se si sceglie un dente rimovibile, questo viene fissato a un pilastro mediante una struttura metallica. Per la pulizia quotidiana, questi denti possono essere rimossi a casa. Se si sceglie un dente fisso, questo viene avvitato o incollato in modo permanente alla resistenza.

 

*Dopo l'intervento, se si avverte un qualsiasi disagio nella bocca o se si verificano i seguenti episodi, informare il dentista:

  • disagio costante

  • un dolore tremendo

  • Sangue, gonfiore o morso fastidioso

Per proteggerli è necessario spazzolare e passare il filo interdentale ogni giorno. Non sono necessari strumenti speciali per la loro pulizia. La cura può essere effettuata come quella dei denti veri. Non dimenticate di programmare i controlli dentali di routine.

Domande Frequenti Sugli Impianti Dentali

1. La procedura di impianto dentale è dolorosa?

Con il metodo dell'anestesia locale, i nervi dell'area da impiantare vengono anestetizzati. Durante la realizzazione dell'impianto non si avverte alcun dolore, poiché i nervi di quest'area sono intorpiditi, ma di tanto in tanto si può avvertire una pressione in quest'area. Questa sensazione di pressione non vi darà fastidio.

2. L'impianto dentale è permanente?

L'impianto dentale viene posizionato sull'osso mascellare o al suo interno. Sostituisce la radice del dente mancante e agisce come una radice dentale artificiale. Considerata la procedura, l'impianto dentale rimane in bocca in modo permanente.

3. Gli impianti dentali fanno bene alla salute?

Sì, fa bene alla salute. Il metodo dell'impianto dentale è affidabile e viene applicato con successo in odontoiatria da oltre 30 anni. Nella maggior parte dei pazienti in buone condizioni di salute, il rischio di complicanze maggiori legate all'applicazione degli impianti dentali è quasi inesistente.

4. Chi non è adatto agli impianti dentali?

I soggetti affetti da alcune malattie autoimmuni come il diabete, il Parkinson e la sclerosi multipla sono a rischio a causa di complicazioni come le infezioni che possono verificarsi a causa degli impianti dentali. I farmaci utilizzati nel trattamento di malattie causate dal deterioramento della struttura ossea, come l'osteoporosi, possono portare a complicazioni che possono verificarsi a causa degli impianti dentali.

Un impianto dentale è un dente sostitutivo ad alta tecnologia che imita l'intera struttura del dente. Una "radice" in titanio è saldamente ancorata all'osso e serve a sostenere una corona, un ponte o una protesi. Ha l'aspetto, la sensazione e i movimenti di un dente vero e può durare tutta la vita se curato correttamente.

I dentisti esperti della clinica Dent Glow di Izmir, in Turchia, hanno inserito centinaia di impianti dentali e saranno lieti di spiegare i dettagli della procedura e di rispondere alle vostre domande.

La tecnologia degli impianti dentali è diventata una soluzione all'avanguardia per la sostituzione dei denti, grazie ai vantaggi degli impianti dentali rispetto ai trattamenti precedenti. Grazie alle moderne innovazioni in campo odontoiatrico, la maggior parte dei pazienti può trarne beneficio, anche quelli a cui in precedenza era stato detto che non avrebbero potuto farlo.
 

Contattateci per sapere se il trattamento implantare è adatto a voi.

1. Che cos'è un impianto dentale?

2. Benefici e vantaggi degli impianti dentali

3. Chi sono i candidati agli impianti dentali

A - Panoramica sugli impianti dentali

1. Durante la procedura di impianto dentale

1.1. Quanto dura l'intervento di implantologia dentale?

2. Trattamento post-impianto dentale

2.1. Quali sono i fattori che influenzano il successo degli impianti dentali?

3. Impianti dentali

3.1. Quali sono gli svantaggi degli impianti dentali?

3.2. Quanto dura il dolore dopo l'intervento di implantologia dentale?

B - Contenuto degli impianti dentali

1. Quanto costa l'impiallacciatura in laminato a Izmir, Turchia?

C - Costo dell'impianto dentale

1. La procedura di impianto dentale è dolorosa?

2. L'impianto dentale è permanente?

3. Gli impianti dentali fanno bene alla salute?

4. Chi non è adatto agli impianti dentali?

Domande frequenti sugli impianti dentali

Contenuti

Gli impianti dentali sono in genere la soluzione se si hanno uno o più denti mancanti, denti danneggiati o marcescenti o denti che potrebbero essere irreparabili. La tecnologia degli impianti dentali può essere utile se il ponte, la protesi parziale o la dentiera sono dolorosi.

In passato, i pazienti con osso insufficiente, determinati problemi di salute o certe abitudini non potevano ricevere impianti dentali. Oggi la maggior parte dei pazienti può ottenere impianti dentali grazie ai miglioramenti nella diagnosi e nella riparazione dell'osso.

3. Chi sono i candidati agli impianti dentali

Gli impianti dentali prevengono la perdita ossea.La perdita ossea si verifica nella mascella quando mancano le radici dei denti (o gli impianti dentali) che stimolano l'osso mascellare. In assenza di denti, l'osso mascellare nella lacuna si deteriora a causa della mancanza di stimoli. Se l'impianto dentale non viene inserito nel primo anno di perdita dei denti, quell'area ossea perde il 25% del suo volume e la perdita ossea continua negli anni.

 

Le protesi possono addirittura accelerare la perdita ossea, poiché si consumano lentamente, spesso allentandosi e sfregando contro la cresta ossea. Un impianto dentale sostituisce la radice e il dente e la masticazione ritorna normale, fornendo lo stimolo necessario per la crescita dell'osso naturale.

 

 La lacuna causata da un dente mancante può far sì che i denti adiacenti si spostino in modo storto nella lacuna. Questo porta i denti fuori posto e può influire sul morso, sulla capacità di masticare e sull'aspetto. Un morso debole può anche causare problemi all'ATM (articolazione temporo-mandibolare) e provocare dolore e mal di testa.

 

Gli impianti dentali possono contribuire a tenere lontani i disturbi gengivali. Una cavità dentale mancante può fungere da trappola per cibo e batteri e portare a disturbi gengivali.

 Il cedimento del viso può essere un effetto indesiderato della perdita ossea dovuta alla mancanza di denti. I cambiamenti fanno apparire la persona molto più vecchia della sua età reale.

Quanto costa un impianto dentale a Izmir, Turchia?

 

Il prezzo di un impianto dentale in Turchia può variare in base a una serie di elementi, come la posizione della clinica, l'esperienza del dentista, la complessità del caso e il tipo di impianto utilizzato.

 

Oltre al prezzo dell'impianto stesso, eventuali procedure essenziali come radiografie, scansioni o consultazioni possono comportare costi aggiuntivi. Chiedere allo studio dentistico un piano di trattamento completo e una stima dei costi prima dell'inizio della procedura è essenziale, così come ottenere la conferma di eventuali pagamenti anticipati.

 

Rispetto a molte altre nazioni, come gli Stati Uniti, il Canada e il Regno Unito, il costo degli impianti dentali è generalmente più basso in Turchia. Per garantire i migliori risultati, è fondamentale scegliere uno studio dentistico rinomato e un dentista esperto. Contattate la Dent Glow Clinic Izmir, Turchia, se avete domande sugli impianti dentali che desiderate che vi siano rivolte. Saremo lieti di informarvi.

C- Costo dell'impianto dentale

dental implants treatments in izmir, turkey
1. Che cos'è un impianto dentale?

Il trattamento con impianti dentali è il processo di sostituzione dei denti mancanti con denti artificiali che hanno la stessa struttura del dente vero e funzionano come il dente vero, grazie alla sostituzione delle radici dei denti con perni come le viti. L'opzione migliore per sostituire i denti mancanti è l'"impianto dentale". Negli impianti dentali, il processo di costruzione del ponte tradizionale non causa alcun danno ai denti sani che non siano quelli mancanti. Nel processo di ponte tradizionale, altri denti adiacenti solidi vengono levigati per creare lo spazio per attaccare il dente mancante.

 

Esistono due tipi principali di impianti dentali. Questi;

 

Impianto dentale radicolare (impianto endostale): Questo tipo di impianto dentale viene inserito nell'osso mascellare ed è il più comune.

 

Impianto dentale sottoperiosteo: In questo tipo di impianto dentale, viene inserito sotto la gengiva, sopra l'osso mascellare. Questo metodo viene utilizzato per i pazienti che non hanno un osso mascellare sano o che non vogliono sottoporsi a un intervento di impianto dentale sull'osso mascellare.
 

Il tipo più comune di impianto dentale è l'impianto dentale radicolare (impianto dentale endostale). Questo tipo è generalmente adatto alla maggior parte dei pazienti. Tuttavia, per realizzare questo impianto dentale, l'osso mascellare deve essere buono e sano affinché il perno possa fondersi. Questo perché i perni di contenimento a forma di vite vengono posizionati sull'osso mascellare dove verrà fissato il dente artificiale.

A- Panoramica sugli impianti dentali

1.1. Quanto dura l'intervento di implantologia dentale?

Per completare il trattamento dei denti avvitati, è necessario recarsi presso il nostro centro due volte in linea con gli appuntamenti fissati. Sarebbe meglio se rimaneste nella città in cui ci troviamo per cinque giorni al primo appuntamento e per otto giorni al secondo appuntamento presso il nostro centro. Al primo appuntamento, il nostro dentista inserisce l'impianto dentale nell'osso mascellare. Quindi, ricopre la superficie dell'impianto con il tessuto gengivale per un posizionamento sano dell'impianto dentale. A seconda del tessuto osseo, questo processo di guarigione dura dai 3 ai 6 mesi.

 

Quando verrete a Izmir per il secondo appuntamento, il ponte implantare o la corona saranno fissati all'impianto e il vostro trattamento implantare sarà terminato. Se desiderate rimandare il rivestimento dell'impianto dentale di 3-6 mesi, questo ritardo non influisce sul trattamento ed è sicuro per voi. La data del secondo appuntamento sarà adattata specificamente per voi, in linea con le date del vostro piano vacanze e con il vostro budget.

2. Cura degli impianti dentali

Se mantenuti correttamente, gli impianti dentali possono durare quanto i denti naturali. Di seguito abbiamo raccolto le indicazioni per la cura post-operatoria, per assicurarvi di ottenere il massimo dall'impianto e dalla sua guarigione.

 

Cura immediata degli impianti dentali

Dopo l'inserimento dell'impianto, si può andare non appena ci si sente meglio. Potrebbe essere necessario riposare finché gli effetti dell'anestesia non svaniscono. La maggior parte degli impianti viene impiantata in anestesia locale; tuttavia, se è necessaria l'anestesia generale o la sedazione e non si può guidare, sarà necessario che qualcun altro vi accompagni a casa.

Il giorno successivo al trattamento, si dovrebbe essere in grado di riprendere il proprio programma normale. La maggior parte delle persone può tornare al lavoro, ma è bene evitare di fare sforzi eccessivi, come ad esempio un esercizio fisico intenso.

 

È possibile che si verifichi anche un lieve sanguinamento, che si arresterà dopo uno o due giorni. È del tutto normale. Si può provare a mordere un tampone di garza umido che copre l'impianto. Se il sanguinamento non si arresta o peggiora, contattate il vostro dentista.

 

Cose importanti da fare e da evitare durante la guarigione dell'impianto:

Dopo l'impianto dentale, si dovrebbe:
 

  • Cercate di limitare la vostra dieta a cibi morbidi per almeno una settimana dopo il trattamento, se non di più.

  • Mantenete la bocca il più possibile igienica e senza macchie.

  • 24 ore dopo il trattamento, sciacquare la bocca con il collutorio suggerito almeno tre o quattro volte al giorno (il dentista ve lo consiglierà).

  • Assumere gli antibiotici raccomandati come indicato.

  • Se avete bisogno di alleviare il dolore, prendete un antidolorifico da banco come il paracetamolo o l'ibuprofene.

 

Dopo l'impianto dentale, non si dovrebbe:

  • Per le prime 24 ore, consumare pasti e bevande calde.

  • Succhiare qualcosa, ad esempio una sigaretta elettronica, o usare cannucce.

  • Dopo l'intervento, evitate di fare attività troppo impegnative per alcuni giorni.

  • Utilizzare la lingua o le dita per contattare l'impianto.

  • Non bere alcolici o fumare per almeno due settimane, perché possono rallentare il processo di guarigione.

  • Indossare le protesi che coprono l'area lesa.

2.1. Quali sono i fattori che influenzano il successo degli impianti dentali?

Alcuni fattori influenzano il successo degli impianti dentali. Questi fattori possono essere riassunti come malattie gengivali, fumo, ossa mascellari inadeguate, scarsa igiene orale e condizioni mediche.

 

Uno dei criteri più importanti è la salute delle gengive. Poiché il trattamento implantare interferisce anche con l'osso mascellare e la gengiva, l'infezione che può svilupparsi in questa zona può influire negativamente sul successo del trattamento. È molto importante trattare le malattie gengivali prima di iniziare il trattamento implantare.

 

In secondo luogo, il fumo impedisce l'afflusso di sangue alle gengive, rallenta il processo di guarigione e può influire negativamente sul successo del trattamento. Inoltre, il successo della procedura dipende dalla presenza di un'ossatura mascellare sufficiente a sostenere l'impianto. Anche una buona igiene orale dopo il trattamento è molto importante per il successo degli impianti dentali.

3. Complicazioni degli impianti dentali

Il tasso di successo degli impianti dentali è del 98% e il 97% di essi è permanente a lungo termine. Tuttavia, occasionalmente possono verificarsi delle complicazioni che portano al fallimento dell'impianto. I problemi più tipici degli impianti dentali sono 6. Allentamento dell'impianto, infezione, sanguinamento, micromovimento, reazione allergica, danni ai nervi e ai seni paranasali.

3.1. Quali sono gli svantaggi degli impianti dentali?

Come ogni intervento medico, anche gli impianti dentali presentano degli svantaggi;

 

  • Infezione nel sito dell'impianto

  • Danno alla punta della radice del dente adiacente

  • Lesioni e sviluppo di emorragie nei vasi dell'area dell'impianto

  • Rottura dell'impianto dentale a causa di una tensione o pressione eccessiva.

  • Intorpidimento nell'area dell'impianto

  • Mancata fusione dell'impianto a seguito dell'uso di farmaci che inibiscono il riassorbimento osseo

3.2. Quanto dura il dolore dopo l'intervento di implantologia dentale?

Si può avvertire dolore fino a 7 giorni dopo l'intervento di impianto dentale. Da 3 a 7 giorni dopo l'intervento, il dolore nell'area dell'impianto diminuirà rispetto ai primi giorni e sarà meno doloroso.

Oltre al dolore nell'area dell'impianto, possono verificarsi gonfiore, infiammazione ed ecchimosi. In genere, i pazienti avvertono dolore in quest'area 48-72 ore dopo l'intervento di impianto dentale. Tuttavia, in seguito la sensazione di dolore diminuirà e sarà meno dolorosa.

3.2. Quanto dura il dolore dopo un intervento di implantologia dentale?

Si può avvertire dolore fino a 7 giorni dopo l'intervento di impianto dentale. Da 3 a 7 giorni dopo l'intervento, la sensazione di dolore nell'area dell'impianto diminuirà rispetto ai primi giorni e sarà meno dolorosa.

Gli impianti dentali funzionano come i denti naturali.Uno dei maggiori vantaggi di un impianto dentale è il ripristino della piena capacità masticatoria. La maggior parte dei pazienti non riesce a distinguere i denti naturali da quelli impiantati. Possono mangiare in modo del tutto normale e anche spazzolare e passare il filo interdentale normalmente.

 

Gli impianti dentali durano tutta la vita. Un ponte dentale può durare solo circa 10 anni, mentre gli impianti dentali possono durare tutta la vita. L'impianto dentale è realizzato in titanio e si integra con l'osso mascellare. È biocompatibile, cioè non è tossico e non viene rigettato dall'organismo.

2. Benefici e vantaggi degli impianti dentali
dental implants treatments in izmir, turkey
bottom of page